1.jpg

Sardegna

Silvio Carta

Erano i primi anni 50, quando Silvio Carta fonda a Baratili San Pietro l’omonima azienda. Partiti dalla produzione della tradizionale Vernaccia di Oristano oggi offre un'ampia produzione, tra grafiche originali e prodotti premiati.

Ad oggi Elio, figlio di Silvio e in carica dal '73, si cimenta in qualcosa di nuovo. Una vera e propria.. Bomba..

L'AMARO

bomba carta.png

AMARO BOMBA CARTA

Sull’etichetta c’è scritto “se siete stanche di buttar giù bocconi amari… c’è solo un rimedio, bevete l’amaro bomba carta”. Come dargli torto, questo amaro è veramente esplosivo! Una botanica veramente intensa che include erbe native e naturalizzate sarde, tutte accompagnate da un miele amaro. Il miele in questione è il MIELE DI CORBEZZOLO. Si tratta di un miele raro che esce dalle dinamiche di ogni miele che voi conosciate, infatti è amaro ed ha incredibili proprietà benefiche, addirittura uno studio conferma che ha proprietà antitumorali. Il fiore di corbezzolo cresce rigoglioso e di qualità solo in Sardegna.. detto fatto!

Il miele si contraddistingue dal primo impatto, accompagnato da un amaro pungente e molto piacevole. La quantità di sentori appena lo sfiorerete sarà innumerevole, come una vera e propria bomba. Non ha una grande durevolezza al palato ma rimarrà impresso all’olfatto. Vi donerà un’armonia veramente incredibile.

E’ unico, ma non è il nome a rendere unico l’amaro, ma l’amaro a rendere unico il suo nome.

 

Gradazione: 33%

In due parole: Detonante, memorabile.

Scopri il drink che l'Amariere ha creato con questi prodotti

Scopri come fare gli ingredienti