Immagine 2020-11-03 211942.png

Friuli Venezia Giulia

Canciani

La storia delle Distillerie Canciani è una storia di famiglia (quella dei Canciani fino alla Prima Guerra Mondiale e quella dei Vittori dopo), di un territorio di confine e di incontro (la Gorizia), di un particolare ramo del settore enogastronomico che lega pasticceria, ristorazione e miscelazione. La loro elasticità nell'essere protagonisti ovunque è incantevole. Da oltre un secolo utilizzano le stesse identiche ricette di un tempo. Oggi Roberta è il pilastro dell'azienda e continua, pur essendo della quarta generazione, a portare avanti con onore questa azienda. Cosa ha incuriosito l'Amariere? La loro dedizione in tutto ciò che fanno. Mai visto qualcuno che fa sia prodotti da pasticceria che amari? Forse sì, ma non si vede tutti i giorni..

L'AMARO

amaro.jpg

AMARO CANCIANI

Il giusto compromesso tra un carattere nobile e la mano di un artigiano. L'amaro racconta di una ricetta segreta che però svela alcune sue note di china e rabarbaro in un gusto complessivamente mentolato.

Un cuore morbido accompagna il suo complesso gusto amaro, così come questa pasticceria accompagna idee e voglia di creare qualcosa di proprio. Questo è un perfetto esempio della loro bella visione di poter realizzare qualsiasi cosa con amore, l'esempio perfetto di chiunque. Vi invito a provarlo, vi invito ad assaporarli e sentirvi accolti nella loro secolare famiglia. Gli anni fanno la passione, la tradizione ma hanno anche un qualcosa di unico, ovvero il poter raccontare una storia.

Gradazione: 30%

In due parole: Levigato, fragrante.

Scopri il drink che l'Amariere ha creato usando questo amaro.

Scopri come produrre questo cordiale